Guida sulle pillole per allungare il pene

pillole per allungare il pene: funzionano?Quando si parla di pillole o di integratori è sempre meglio andarci piano in quanto si sta parlando di prodotti da ingerire, pasticche che entrano in circolo nel tuo corpo con il loro annesso principio attivo e via dicendo.

Detto ciò, però, per quanto riguarda le pillole per allungare il pene si va a coprire un campo un po’ diverso dalle medicine tradizionali ed è quindi giusto fare gli appositi distinguo.

Il mio intento in questo articolo è appunto fornirti una guida completa su questa tematica, senza influenzarti in alcun modo, per farti prendere la tua decisione in tutta tranquillità. Pillole sì o pillole no?

Come prima cosa sappi che quel tipo di domande è sbagliato. Non è corretto domandarsi se prendere le pillole per allungare il pene o meno, è giusto invece chiedersi se sono efficaci. Perché, prova a pensarci, che senso ha assumere qualcosa che non restituisce i risultati desiderati?

Bene, ti chiedo di non chiudere ma di continuare perché ora entrerò nel vivo della guida e sono certo ti può interessare!

https://www.penepotente.it/risorse-gratuite/
Le giuste distinzioni sono sostanzialmente due e riguardano le pillole per allungare il pene vere e proprie e gli integratori naturali. Per farti capire ancora meglio, gli integratori possono essere alcuni tipi di vitamine o delle erbe.

Ebbene, talvolta queste due categorie ben distinte vengono confuse e considerate uguali probabilmente perché alcuni tipi di integratori possono rientrare negli ingredienti di qualche pillola per allungare il pene.

Ecco che quindi si rende necessaria una spiegazione dettagliata sulle due categorie…

Quanto sono efficaci le pillole?

Ti rispondo subito con un: non più di tanto. In che senso? Beh, anche se le pubblicità che si trovano online sparano promesse sull’allungamento di 3-4 cm a volta, la realtà è un’altra e parecchi uomini si sono detti insoddisfatti del risultato che hanno ottenuto successivamente all’assunzione di queste pillole.

Anche se, a dirla tutta, qualcosa sicuramente lo ha ingrandito. Cosa? Lo spazio vuoto nei portafogli degli uomini che le hanno comprate.

Come dicevo sopra, comunque, qualcosa di buono lo fanno queste pillole. Nel senso che al loro interno si possono trovare ingredienti che, se presi separatamente, si possono rivelare utili. Senza pensare che costano sicuramente meno.

Ok, siamo pronti per conoscere meglio questi ingredienti/integratori.

Quali sono e perché sono utili gli integratori

In generale, questi integratori sono utili perché tendono ad aiutare chi li assume a mantenere una vita corretta, un’alimentazione giusta, a fare sport e via dicendo.

Sostanzialmente, infatti, la base per partire con la pratica dell’allungamento del pene è avere una vita sana. Col grasso non si va da nessuna parte (anzi, fai fatica a vederlo…), il fumo porta problemi alla circolazione e un flusso sanguigno corretto è tutto per un’erezione da paura.

Ecco quindi perché, in primis, gli integratori sono meglio delle pillole. Queste tendono a farti pensare “prendo ‘sta pasticchetta, continuo a fare la mia vita sregolata e sto a posto”, mentre gli integratori ti dicono “io ti aiuto, ma tu devi fare la tua parte altrimenti scordati tutto”.

Bene, partiamo col vedere quali sono gli integratori…

Arginina

L’arginina è un amminoacido che aiuta in tre cose: il piacere, il desiderio sessuale e la forza durante l’erezione. In aggiunta, favorisce una circolazione migliore portando i benefici che già sai o puoi immaginare.

Omega 3

Sono benefici per il cuore e le arterie. E’ stato dimostrato che un cuore in salute favorisce una migliore prestazione sessuale.

In genere, basterebbe mangiare del buon pesce per assumere tutto l’Omega 3 necessario, ma ormai l’alimentazione odierna ha scombussolato tutto tanto da richiedere un’integrazione per raggiungere gli standard.

Ad ogni modo, è buona cosa in generale mangiare minimo 3 volte a settimane un pasto con pesce.

Epimedium

E’ un’erba medicinale, usata soprattutto nella cultura cinese, conosciuta da secoli e secoli.

Aiuta nel desiderio sessuale e nella durezza del pene.

Yohimbina

Stimolante da maneggiare con cura perché potrebbe sostituire il viagra, tanto che viene chiamato “viagra naturale”, influisce sul sistema nervoso centrale andando ad aumentare frequenza cardiaca e pressione arteriosa. Appunto per questo, non va assunto tutti i giorni ma una o due ore prima del rapporto sessuale.

In aggiunta, siccome può dare effetti collaterali (ad esempio l’ansia), è corretto provarlo una volta e “sentire” la reazione del proprio fisico.

Infine, per chi soffre di cuore (qualsiasi problema), ha già la pressione alta o ha un’insufficienza renale/epatica è meglio che ci stia alla larga, uomo avvisato mezzo salvato.

Vitamine

E’ risaputo che una carenza di vitamine porta problemi al fisico. In questo particolare caso, si parla di vitamine del gruppo A, B, C, D, E.

Siccome non è del tutto comodo e facile procurarsi tutte queste vitamine singolarmente, va bene anche un multivitaminico.

Quello che non sai…

Prima di tutto una premessa: se decidi di assumere qualche integratore confrontati col tuo medico. Anche se sono naturali, come hai letto sopra, possono darti spiacevoli sorprese quindi la prudenza sempre davanti a tutto.

In secondo luogo, ma è la cosa più importante, quello che non sai è che anche questi integratori possono rivelarsi inutili come le pillole per allungare il pene. Perché?

Per allungare il pene esiste un solo metodo sperimentato ed efficace, ovvero gli esercizi.

Gli esercizi per allungare il pene

Ed eccoti alla fine dell’articolo, ma stai tranquillo perché non ti lascio senza questa chicca.

Gli integratori sono efficaci quando vengono affiancati dagli esercizi, come ti ho detto sopra. Quali? Kegel, Jelqing e gli altri. Come funzionano? Niente di strano, sono in pratica gli esercizi che fai in palestra ma fatti su misura per ingrandire il pene (occhio, però, non è che devi alzare bilancieri o altri pesi col pene).

Va fatta una tabella di allenamento, vanno imparati e poi ti puoi allenare. Di conseguenza, crescerà la tua autostima, ma soprattutto il tuo pene.

So che vuoi saperne di più, per questo ho creato un percorso per te per imparare questi esercizi in tutta tranquillità e in piena privacy. Come fare? Clicca sul banner qui sotto e segui le indicazioni.

Buon allenamento!

leggi gratis

Lascia un commento

* Denotes Required Field